Percorso Antropologico: Faccia Gialla squaglia, squaglia! guida privata

82,00

MEETING POINT: VIA DUOMO (Ingresso Cattedrale)

LUOGO TERMINE TOUR: VIA DUOMO (Ingresso Cattedrale)

BIGLIETTO INGRESSO € 3,50 a persona da pagare in loco

Uno dei patrimoni artistici e culturali tra i più importanti al mondo, paragonabile, se non superiore, a quello della Corona Inglese e dello Zar di Russia. Un viaggio tra la storia e le leggende legate alla statuaria, agli ori e le pietre preziose. Sale e opere, dipinti e Sagrestia dell’Immacolata sciogliendo la verità sulla storia del Santo della Liquefazione. Un percorso di capolavori lungo 7 secoli che oggi è possibile ammirare assolutamente intatto.

Oppure

“Faccia gialla” è il soprannome più intimo col quale il popolo napoletano invoca il santo guardando il busto dorato, insieme ad altre frasi che solitamente urlano incitando al Miracolo le parenti di San Gennaro; esse nacquero nell’800, si trattava di anziane fedeli, alcune col cognome Ianuario e pertanto pretendevano di diritto una discendenza dal santo. La storia, o la leggenda visto che anche qui il confine tra le due è veramente sottile, ci insegna che il suo sangue fu raccolto da una donna, la nutrice Eusebia, il giorno del suo martirio a Pozzuoli, il 19 settembre appunto, e conservato in due ampolle. Insomma, quanti segreti e leggende si raccontano intorno alla figura di questo Patrono?

Svuota

Descrizione

Lettura testo di Enzo Avitabile;

la vera storia di San Gennaro;

i misteri della Reliquia, i miracoli e il prodigio;

il ‘sangue’ taumaturgo, magia ed economia popolare;

imprecazione per il silenzio;

la piazza delle Festa.

Informazioni aggiuntive

LINGUA

English, Italiano

DURATA

2 ORE

LUOGO RITROVO

VIA DUOMO (Ingresso Cattedrale)

LUOGO TERMINE TOUR

VIA DUOMO (Ingresso Cattedrale)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Percorso Antropologico: Faccia Gialla squaglia, squaglia! guida privata”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *